• Cinzento Ícone Google+
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon

LUISA

FRANCESCONI

Benvenuti nel mio sito ufficiale.

Spero vi piaccia.

A presto!

Novità

  • Cinzento Ícone Google+
  • Grey LinkedIn Icon
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey YouTube Icon

Biografia

La mezzo-soprano italo-brasiliana Luisa Francesconi si è diplomata al Liceo Musicale di Brasilia, e poi ha studiato e perfezionato l’arte del canto a Milano con Rita Patanè. Si distingue sopratutto nel repertorio rossiniano e mozartiano, e anche nel repertorio romantico francese.

 

2019

  • Rosina (Il Barbiere di Siviglia di Rossini) nel Theatro Municipal de São Paulo, sotto la direzione di Roberto Minczuk, regia di Cleber Papa.

  • Sesto (La Clemenza di Tito di Mozart) nel Theatro São Pedro, sotto la direzione di Felix Krieger , regia di Caetano Vilela.

  • Krista (L'Affare Makropulos di Janácek) nel Theatro São Pedro, sotto la direzione di Ira Levin, regia di André Heller-Lopes.

  • Requiem di Mozart a Jundiaí e Sorocaba, con l'Orquestra Sinfônica di Sorocaba, sotto la direzione di Vastí Atique.

  • Ottava Sinfonia di Mahler in occasione della celebrazione di 20 anni della Sala São Paulo, con OSESP e OSUSP, sotto la direzione di Marin Alsop.

2018

  • Octavian (Il Cavaliere della Rosa di R. Strauss) nel Theatro Municipal de São Paulo, sotto la direzione di Roberto Minczuk,  regia di Pablo Maritano. 

  • Vinse come migliore cantante lirica del 2018  in due siti specializzati in musica classica.

  • Varvara (Kátia Kabánova di Janácek) nel Theatro São Pedro, sotto la direzione di Ira Levin, regia di André Heller-Lopes.

  • Nona Sinfonia di Beethoven a Brasília sotto la direzione di Claudio Cohen ed a Santos e Jundiaí sotto la direzione di Luís Gustavo Petri.

  • Messa in Do Minore di Mozart con Osusp, sotto la direzione di Marcelo Lehninger.

  • Petite Messe Solemnelle di Rossini nella Sala Minas Gerais, sotto la direzione di Fábio Mechetti.

2017

  • Papagena (Il Flauto Magico di Mozart) nel Theatro Municipal de São Paulo, sotto la direzione di Roberto Minczuk, regia di André Heller-Lopes.

  • Isabella (L'Italiana in Algeri di Rossini) nel Auditorio Sodre a Montevidéu, Uruguai, con L'Orchestra Sinfonica del Sodre, sotto la direzione di Martín Garcia, regia di Pablo Maritano.

  • Meg Page (Falstaff di Puccini) nel Teatro Julio Domingo Santo Mayor a Bogotá, Colômbia, con L'Orquestra Filarmonica Juvenil de Bogotá, sotto la direzione di Rodolfo Fischer, regia di Alejandro Chacon.

  • Zia Principessa (Suor Angelica di Puccini) come partecipazione straordinaria nell'ambito del tirocinio nel Master  nella UNESP, concezione e direzione Abel Rocha.

  • Cantata Le Roi David di Honegger nel Teatro Amazonas a Manaus, sotto la direzione di Otávio Simões. 

  • Ottavia (L'Incoronazione di Poppea di Monteverdi) nel Teatro Coliseu, a Buenos Aires, con l'orchestra baroca Compañia de las Luces sotto la direzione di Marcelo Birman, regia di Marcelo Lombardero.

  • Nona Sinfonia di Beethoven nella Sala São Paulo con OSESP, sotto la direzione di Marin Alsop.

  • Seconda Sinfonia di Mendelssohn e Magnificat-Alleluia di Villa-Lobos nel Theatro Municipal di São Paulo. Sotto la direzione di Roberto Minczuk.

2016

  • Dulcinée (Don Quichotte di Massenet) nel Theatro São Pedro, a São Paulo, e nel Theatro Municipal di Rio de Janeiro, con le loro orchestre. Regia di Jorge Takla, sotto la direzione di Luiz Fernando Malheiro.

  • Neris (Medée di Cherubini) nel Teatro Amazonas, a Manaus. Regia di André Heller-Lopes, sotto la direzione di Marcelo de Jesus.

  • Requiem di Verdi nel Teatro Amazonas, a Manaus. Sotto la direzione di Luiz Fernando Malheiro.

  • Requiem di Mozart nel Auditorium Carmen Salles, a Brasília. Sotto la direzione di Alexandre Inecco.

  • Dorabella (Così fan Tutte di Mozart), nella Sala Minas Gerais, a Belo Horizonte, con l’Orchestra Filarmonica di Minas Gerais. Regia di Marina Mora, sotto la direzione di Fabio Mechetti.

  • Requiem di Mozart nella Sala Minas Gerais, a Belo Horizonte, con L’Orchestra Filarmonica di Minas Gerais. Sotto la direzione di Fabio Mechetti.

2015

  • Stabat Mater di Pergolesi nella Sala São Paulo con la OSESP, sotto la direzione di Ragnar Bohlin.

  • Prima audizione mondiale di Seis Formas de Amar, brano musicale di Fernando Morais per mezzosoprano, clarinetto ed orchestra. Orquestra Sinfônica do Espírito Santo, sotto la direzione di André Cardoso.

  • Tour con brani di Berlioz, fra i quali la cantata La Mort de Cléopatre, nel Theatro São Pedro, a São Paulo, nel Auditorium Cláudio Santoro a Campos do Jordão, e nella Sala Cecília Meireles, a Rio de Janeiro. Orquestra del Teatro São Pedro, sotto la direzione di Luiz Fernando Malheiro.

  • Armide (Renaud di Sacchini), nella Sala Cecília Meireles con la OSB, regia di André Heller-Lopes e direzione di Bruno Procópio.

  • Rosina (Il Barbiere di Siviglia), spettacolo della Cia di ópera Curta, tour in diverse città dello stato di São Paulo. Direzione generale di Cleber Papa, direzione musicale de Luiz Gustavo Petri.

2014

  • Isabella (L’Italiana in Algeri) in Maribor, Eslovenia, con la regia di Pier Francesco Maestrini e sotto la direzione di Gianluca Martinenghi.

  • Carmen (Carmen) nel Theatro Municipal di Rio de Janeiro con la regia di Allex Aguilera e sotto la direzione di Isaac Karabtchevsky.

  • Carmen (Carmen) nel Theatro Municipal di São Paulo con la regia di Filipo Tonon e sotto la direzione di Ramón Tebar.

  • Concerto con arie di Vivaldi nel MAM (Museo di Arte Moderna) di Salvador, con la OSBA (Orchestra Sinfonica della Bahia) sotto la direzione di Carlos Prazeres.

  • Carmen (Carmen) nel Auditorio Sodre a Montevidéu, in Uruguai. Con la regia di Marcelo Lombardero e sotto la direzione di Stefan Lano.

  • Cherubino (Le Nozze di Figaro) nel Theatro São Pedro, a São Paulo, con la regia di Livia Sabag e sotto la direzione di Luiz Fernando Malheiro.

 

2013

  • Carmen (Carmen) di Bizet nel Teatro Nacional a Brasilia, con la regia di William Pereira e sotto la direzione di Claudio Cohen.

  • Ancella (Fedra ed Ippolito) di Christopher Park, nel Palacio das Artes a Belo Horizonte, con la regia di Fernando Bicudo e sotto la direzione di Christopher Park. Prima mondiale.

  • Carmen (Carmen) di Bizet nel Palacio de Bellas Artes, nella Citta del Messico, con la regia di Marcelo Lombardero e sotto la direzione di Srba Dinic.

  • Oberon (Sogni di una notte di mezza estate) di Britten, nel Theatro Municipal di Rio de Janeiro e nel Parco Lage con l’ Orquestra Sinfônica Brasileira (OSB), con la regia di André Heller-Lopes e sotto la direzione del maestro Roberto Tibiriçá.

 

2012

  • Carmen (Carmen) di Bizet nel Teatro Julio Castillo, nella Città del Messico, regia di Marcelo Lombardero e direzione di José Arean. Una produzione del Palacio de Bellas Artes.

  • Virginia (Anjo Negro), di João Guilherme Ripper, basata nel dramma di Nelson Rodrigues, con regia di André Heller-Lopes e sotto la direzione del maestro Abel Rocha, con l’ Orquestra Sinfônica Brasileira (OSB).

  • Charlotte (Werther) di Massenet, nel Teatro São Pedro a São Paulo, con la regia di André Heller-Lopes e la direzione del maestro Luiz Fernando Malheiro.

  • Davide Penitente di Mozart nella Sala São Paulo con l’ OSESP, sotto la direzione del maestro Louis Langrée.

  • Griselda (Griselda) nel Teatro Municipal di Rio de Janeiro con l’ Orchestra Sinfonia Brasiliana sotto la direzione del maestro Marco Pace.

  • Dorabella (Così fan Tutte) nel Teatro Nacional de São Carlos (TNSC) a Lisbona sotto la direzione del maestro Eric Nielsen e regia di Guy Joosten.

  • Idamante (Idomeneo), nel Teatro Municipal di São Paulo sotto la direzione del maestro Rodolfo Fischer e regia di Regina Galdino.

 

2011

  • La Ciesca (Gianni Schicchi), di Puccini, nel Teatro Nacional di São Carlos a Lisbona sotto la direzione del Maestro Martin Andre, regia di André E. Teodósio.

  • Dianora (La Spinalba), di Francisco Antonio de Almeida, nel Teatro Municipal di Almada, con “Os Músicos do Tejo”.

  • Mercedes (Carmen) nel Teatro Nacional di São Carlos sotto la direzione di Julia Jones, regia di Stephen Medcalf.

  • Maddalena (Rigoletto) nel Theatro Municipal di São Paulo, sotto la direzione del Maestro Abel Rocha, regia di Felipe Hirsch.

  • La Bergère, un Pâtre, La Chatte e L’Écureil (L’Enfant et les Sortilèges) di Ravel, nel Teatro Municipal di São Paulo sotto la direzione del Maestro Jamil Maluf e regia di Livia Sabag.

  • La Principessa Clarice (L’Amore delle Tre Melarance) di Prokofiev nel Teatro Municipal di Rio de Janeiro sotto la direzione del Maestro Isaac Karabtchevsky, regia di Alberto Renault.

 

2010

  • Dinah (Trouble in Tahiti) di Bernstein, nel TNSC. 

  • Nerea (Niobe) di Steffani, nel TNSC, sotto la direzione del Maestro francese Sébastien Rouland e regia di Lukas Hemleb.

  • Cherubino (Le Nozze di Figaro) nel TNSC sotto la direzione di Julia Jones, regia di Guy Montavon. 

  • Madamigella Dangeville (Adriana Lecouvreur) - debutto nel Teatro Comunale di Firenze sotto la direzione del Maestro Patrick Fournillier, regia di Ivan Stefanutti. 

  • Le Martyre de San Sébastien, di Debussy, nella Sala São Paulo, sotto la direzione del Maestro Heinz Hollinger.

  • Garcia Lorca (Ainadamar) di Golijov, nel Theatro Municipal di Rio de Janeiro, con l’Orchestra Sinfonica Brasiliana sotto la direzione del Maestro Roberto Minczuk.

  • Rosina (Il Barbiere di Siviglia) di Rossini, sotto la direzione del Maestro John Neschling, regia di Pier Francesco Maestrini, in un tour in Brasile con la Compagnia Brasiliana di Opera.

 

2009 

  • Didone (Les Troyens), sotto la direzione del Maestro francese Laurent Campellone, regia di Caetano Vilela al Festival di Opera di Manaus.

  • Seconda Sinfonia di Mendelssohn (Lobgesang), sotto la direzione del Maestro Claus Peter Flor nella Sala São Paulo, con la pregevole OSESP. 

  • Flosshilde (Il Crepuscolo degli Dei) con il direttore Marco Letonja e la regia di Graham Vick, nel Teatro Nacional di São Carlos, a Lisbona. 

  • Fata Verde (La Bella Addormentata) di Respighi nel Teatro Nacional di São Carlos (TNSC), a Lisbona, sotto la direzione di João Paulo Santos e regia di André Heller-Lopes.

 

2008

  • Il Musico (Manon Lescaut), sotto la direzione del Maestro Giampaolo Bisanti e regia di Pier Francesco Maestrini nel Teatro Massimo di Palermo. 

  • Didone (Didone ed Enea), sotto la direzione del Maestro Tiago Pinheiro, con  il “Teatro da Vertigem”, regia di Antonio Araújo.

  • Seconda Ancella (Medea) nel Teatro Reggio di Torino, sotto la direzione del Maestro Evelino Pidò e regia di Hugo de Ana. 

  • Brani dell’opera Carlos Chagas (A Sertaneja) di Silvio Barbato, nella Sala Palestrina, all’ Ambasciata del Brasile a Roma.

  • Hänsel (Hänsel und Gretel), sotto la direzione del Maestro Ira Levin,, nel Teatro Nacional di Brasília.

  • Madamigella Dangeville (Adriana Lecouvreur) sotto la direzione del Maestro Donato Renzetti e regia di Giulio Ciabatti, nel Teatro Massimo di Palermo.

 

 2007 

  • Angelina (La Cenerentola), all’Auditorium della Conciliazione, con l’Orchestra Sinfonica di Roma sotto la direzione del Maestro Francesco La Vecchia

  • Isabella (L’Italiana in Algeri) nel Teatro Municipal di São Paulo, sotto la direzione del Maestro Jamil Maluf e regia di Hugo Possolo.

  • Cherubino (Le Nozze di Figaro), nel Theatro Municipal di Rio de Janeiro sotto la direzione del Maestro Ira Levin e regia di José Possi Neto.

  • Registrazione del Requiem Ebraico di Erich Zeisl sotto la direzione del Maestro John Neschling, con l’OSESP, presso lo studio Biscoito Fino.

  • Rapsodia per Contralto, di Brahms, sotto la direzione del Maestro José Maria Florêncio, nel Teatro Municipal di São Paulo.

  • Secondo soprano nella Messa in Si Minore di Bach, sotto la direzione   del Maestro tedesco Claus Peter Flor, nella Sala São Paulo con l’OSESP.

  • Requiem di Mozart con l’Orchestre La Grande Ecurie et la Chambre du Roy, sotto la direzione del Maestro Jean-Claude Malgoire. 

  • Concerto “Barroco Furioso”, con aria e cantate di Vivaldi, sotto la direzione del Maestro Marcelo de Jesus, a Manaus, con l’Orchestra Amazonas Filarmonica.

2006 

  • Cherubino (Le Nozze di Figaro), con l’Orchestra Sinfonica di Roma nel Teatro Argentina, a Roma, sotto la direzione del Maestro Francesco La Vecchia. 

  • Messa in Do Minore di Mozart all’Auditorium di Milano, con l’Orchestra Verdi, sotto la direzione del Maestro Romano Gandolfi. 

  • Idamante (Idomeneo),  nel Theatro Municipal di Rio de Janeiro, sotto la direzione del Maestro Silvio Barbato e regia di André Heller-Lopes.

  • Romeo (I Capuleti ed i Montecchi), nel Theatro Municipal di Rio de Janeiro, sotto la direzione del maestro Silvio Barbato e regia di Ana Kfouri.

  • Zerlina (Don Giovanni) nel Teatro Nacional di Brasília, sotto la direzione del Maestro Silvio Barbato e regia di Gianmaria Romagnoli.

  • Rosina (Il Barbiere di Siviglia), all’Auditorium della Conciliazione a Roma, con L’Orchestra Sinfonica di Roma sotto la direzione del Maestro Francesco La Vecchia.

 

2005

  • Siegrune (La Valchiria), nella produzione completa dell’ Anello del Nibelungo, nel Teatro Amazonas di Manaus, sotto la direzione del Maestro Luiz Fernando Malheiro e regia di Aidan Lang.

  • Rosina (Il Barbiere di Siviglia), nello stesso teatro, sotto la direzione del Maestro Marcelo de Jesus e regia di Caetano Vilela.

  • Stabat Mater di Pergolesi nella famosa Chiesa di Ara Coeli, a Roma, con l’Orchestra Sinfonica di Roma, sotto la direzione del maestro Silvio Barbato.

 

2004

  • Seconda Dama (Il Flauto Magico) - Theatro Municipal di Rio de Janeiro, sotto la direzione del Maestro Silvio Barbato e regia di Moacir Góes.

  • serie di concerti vivaldiani con l’Orchestra Sinfonica di San Remo

  • Nona Sinfonia di Beethoven - registrazione presso lo studio Biscoito Fino con l’ OSESP (Orchestra Sinfonica di São Paulo), sotto la direzione del Maestro Roberto Minczuk.

  • Paukenmesse di Haydn alla fine del corso invernale di Campos do Jordao, con l’ OSESP, sotto la direzione del Maestro John Neschling. 

  • Poema sinfonico Floresta do Amazonas di Villa-Lobos a Roma, con l’ Orchestra del Conservatorio Santa Cecilia (prima italiana).

 

2003

  • Maddalena (Rigoletto) - Theatro Municipal di Rio de Janeiro, sotto la direzione del Maestro Silvio Barbato e regia di Diva Pieranti.

  • Orfeo (Orfeo ed Euridice) - Teatro Nacional di Brasília, sotto la direzione del Maestro Silvio Barbato.

​​​

 
 

 ContatTo 

Brasile ed Americhe

    Opera Atelier

            Vitor Philomeno | Direttore Artistico

            +55 (11) 96837-1982

            +55 (11) 2528-1099

             contato@opera-atelier.com

    

 

Italia ed Europa

    Punto Opera

             Maurizio Scardovi

 

     Piazza IV Novembre 16/b

     I-37064 Povegliano VR - Italy

     Tel + 39 045 7364601

     Fax + 39 045 6359172

Contatto personale